Museo nazionale (Národní muzeum)

Descrizione

Il Museo nazionale (in ceco Národní muzeum) è un museo ed istituzione culturale ceca. L'edificio principale è situato a Praga sul lato sud est di Piazza San Venceslao. Possiede circa 14 milioni di pezzi in varie collezioni di scienze naturali, mineralogia, archeologia, antropologia, numismatica e fu fondato nel 1818 da Kašpar Maria Šternberg.

Del sistema museale fanno parte, oltre all'edificio storico di Piazza San Venceslao, il nuovo edificio situato in Vinohradská 1, il Museo Náprstek delle culture asiatiche, africane e americane, il Museo ceco della musica, il Museo Smetana, il museo Dvořák, il Lapidárium (Lapidary), il Museo etnografico – Musaion, Memoriale Nazionale della collina di Vítkov, il Memoriale Jaroslav Ježek, il Memoriale František Palacký e František Ladislav Rieger ed altri edifici situati in altre località della Repubblica Ceca.

Storia

L'edificio principale

L'edificio principale del museo fu progettato in stile neorinascimentale da Josef Schulz, vincitore del concorso di progetti indetto nel 1883 e fu costruito tra il 1885 e il 1891. Dal 2011 l'edificio è in fase di ristrutturazione; la riapertura è prevista nel 2018.

Nella sala del museo che funge da "pantheon" della cultura ceca sono esposti i busti e le statue di artisti, eruditi e scrittori, nonché alcuni dipinti di František Ženíšek, Václav Brožík e Vojtěch Hynais.

Note

Altri progetti

  • Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Museo nazionale

Informazioni sui contatti

  • Indirizzo: Václavské nám. 68, Praga, 115 79, Repubblica Ceca
  • GPS: 50° 4.734 N 14° 25.857 E

Mappa

I luoghi più interessanti di interesse

Gli alberghi più vicini

Scorri verso l'alto